Skip links

Emoji 2018, tra faccine calve, ghiacciate e festanti

Il Consorzio Unicode ha annunciato la lista delle nuove emoji che vedremo con i futuri sistemi operativi come iOS 12 e macOS 10.14.

Come ogni anno, l’unicode ha definito l’elenco delle nuovi emoji che produttori di dispositivi e creatori possono sfruttare: l’elenco emoji 2018, noto come Unicode 11.0, è ora ufficiale e possiamo in pratica capire quali saranno i pittogrammi che vedremo in iOS 12 e macOS 10.14 che saranno annunciati alla WWDC 2018.

Tra nuove emoji previste, la palla da softball, il canguro, il lama, la faccina da party, il pappagallo, l’aragosta e altre ancora. L’Unicode 11.0 prevede quattro “sequenze”, o meglio varianti come donna con i capelli ricci o uomo con i capelli rossi ma anche i calvi avranno un pittogramma dedicato. Sono previste espressioni aggiuntive, inclusa una per simboleggiare che fa freddo e un’altra che fa caldo.

VIDEO

Apple dovrebbe integrare le nuove emoji prima nelle beta pubblica e delle versioni per sviluppatori di iOS e macOS e saranno probabilmente disponibili di serie con le prossime major release di iOS, macOS e watchOS.

Emoji, ufficiale l’elenco dei nuovi pittogrammi emoji 2018

Emoji, ufficiale l’elenco dei nuovi pittogrammi emoji 2018

A marzo di quest’anno Apple ha inviato all’Unicode Consortium nuove proposte per emoji che tengono conto del tema dell’Accessibilità. Tra i nuovi pittogrammi ci sono: il cane guida per non vedenti, l’apparecchio acustico, gamba e braccio protesico, il linguaggio dei segni, una persona sulla sedia a rotelle e una persona con un bastone.

Da iOS 11.1 in poi Apple ha adottato   le emoji presentate in occasione del World Emoji Day quali Donna con Foulard, Persona con la barba e Allattamento, così come nuovi alimenti come Sandwich e Cocco.

L’Unicode, il consorzio che approva le emoji, è stato fondato da ex dipendente Apple (ne abbiamo parlato qui). I simboli pittografici in questione, simili ad emoticon, erano già popolari in Giappone a fine degli anni 1990 e poi con il passare del tempo lo sono diventati anche nel resto del mondo. Oggi sono un aspetto molto rilevante della comunicazione sociale su cui Apple ha fatto molto, ma potrebbe fare di più

approfondisci

from Macity
via IFTTT