Uncategorized

Sharenting: il monito del Garante diventa allarme

By 07/06/2017 No Comments

Due paragrafi, 46 parole, 26 secondi di discorso su 53 minuti totali. È questo il peso del monito del Garante della privacy a proposito delle immagini dei bambini sui social e possibile relazione con la pedopornografia, ma è stato sufficiente a spazzare via tutto il resto, facendone un allarme tanto clamoroso quanto infondato scientificamente.

Leggi il resto dell’articolo


approfondisci

from oneWeb2.0
via IFTTT